Plovdiv, tra storia e divertimento notturno

Plovdiv, come arrivare e muoversi. Tra bellezze storiche e attrazioni notturne

Plovdiv - BulgariaIl mondo è pieno di città più o meno famose che, a torto o ragione, vengono considerate “capitali europee”. E sebbene in parecchi non conoscano Plovdiv, questo centro potrebbe a tutti gli effetti superare in bellezza ed importanza tante città decisamente più note. Non è un caso che alcuni fra i soprannomi di Plovdiv più evocativi siano “la Firenze della Bulgaria” e “la Parigi dei Balcani”: la città, infatti, vanta una tradizione millenaria ancora visibile nei suoi monumenti e nelle sue strade, senza però rinunciare ad una modernità fatta di turismo, di bellezze paesaggistiche e, ovviamente, di una scatenata movida notturna. C’è chi addirittura la preferisce alla ben più nota Sofia.

Come arrivare a Plovdiv

Plovdiv è dotata di un aeroporto internazionale che, però, ospita soprattutto voli provenienti dal Regno Unito e dalla Russia. Se non doveste trovare un volo diretto in questo aeroporto, il consiglio che vi diamo è di raggiungere questa magnifica città prenotando un volo aereo per Sofia, che dista circa 150 chilometri. Una volta giunti all’aeroporto, dovrete prendere il bus per arrivare alla stazione ferroviaria di Sofia, e successivamente prendere il pullman o il treno diretti a Plovdiv. Il viaggio dura all’incirca due ore, ed è la soluzione più breve a meno che non vogliate prendere un taxi e spendere tanti soldi.

Come muoversi a Plovdiv

Plovdiv è un centro nevralgico del commercio e del turismo internazionale, ed è dunque ricco di servizi messi a disposizione dei visitatori: oltre a possedere una stazione ferroviaria e tre stazioni per le 29 linee degli autobus, la città dimostra particolare sensibilità verso i turisti anche da un punto di vista dei costi dei taxi, che sono generalmente inferiori alla media bulgara. Muoversi in centro è dunque facilissimo anche perché, trattandosi di una città molto piccola, potrete praticamente percorrerla tutta a piedi. E se vi stancate, o non siete amanti delle camminate, il consiglio è di stare molto attenti ai taxi, e di prendere solo quelli ufficiali: Plovdiv, infatti, è tristemente nota per i tassisti abusivi che manomettono il tassametro, facendo spendere centinaia di lev agli sprovveduti. Anche per quanto riguarda gli alloggi, questa è una cittadina particolarmente low cost: Plovdiv è infatti ricca di caratteristici ostelli davvero economici.

Le attrazioni notturne di Plovdiv

Plodvid è una città molto particolare anche per quanto riguarda il divertimento notturno: è molto difficile, infatti, che incontriate il caos delle altre mete più famose della Bulgaria, ma questo non significa che, al calar del sole, i turisti non si scatenino ugualmente. Pur essendo più una città da “toccata e fuga”, infatti, Plovdiv offre molti locali in cui divertirsi e ballare fino all’alba, come ad esempio il Club Pasha, il Planeta Payner, il Plazma e il Galaxy Club, che offre prevalentemente musica dal vivo. E se invece amate il karaoke, potrete frequentare il divertentissimo Marmalad Bar. Infine, da non sottovalutare la bellezza del quartiere di Kapana che, di notte, si trasforma nella mecca dei cocktail bar. Infine, essendo una città frequentata da un turismo più maturo, difficilmente troverete neo-diplomati: più facile, infatti, incontrare gruppi di ragazzi più grandi, compresi gli universitari del luogo.

Dove prenotare

Plovdiv è una meta molto gettonata perchè oltre ad essere bellissima dal punto di vista storico offre tanto divertimento e una vita notturna molto movimentata. Prima di mettersi in viaggio per Plovdiv vi consigliamo di prenotare un alloggio utilizzando Booking.com | tutte le strutture ricettive di Plovdiv dove avrai un’ampia scelta tra i migliori Hotel, Appartamenti e Case vacanze, Ville e Affittacamere alle tariffe migliori della rete. Ciascuna struttura avrà un punteggio di qualità e delle valutazioni reali degli ospiti. Potrai leggere per ciascuna struttura recensioni e punteggi di chi già c’è stato prima di te. Ricordiamo ai nostri lettori che solo prenotando online si avrà la certezza assoluta di trovare al nostro arrivo ciò che abbiamo visto in anteprima da casa. Inoltre i gestori di queste strutture temono molto le recesioni dei propri ospiti che ci saranno richieste via email proprio da Booking al nostro ritorno. E’ chiaro che una recensione negativa farà perdere a quella struttura un sacco di appeal.

Approfondimenti:

Plovdiv capitale europea della cultura 2019

Commenti

commenti

You must be logged in to post a comment Login