I settori di investimento. Ecco perchè investire in Bulgaria

Settori di investimento in Bulgaria 2017

Investimenti in Bulgaria, ecco i settori di investimento 2017Investire in Bulgaria significa affrontare un mercato in costante crescita, soprattutto per quanto concerne alcuni settori specifici. Ed ecco che, con un mercato italiano sempre più ristretto, i settori di investimento della Bulgaria rappresentano un’occasione molto preziosa, soprattutto per chi è alla ricerca di un modo per sfruttare i propri risparmi e per diversificare il portafoglio. Vediamo dunque quali sono i settori di investimento bulgari sui quali puntare.

Il successo del settore delle forniture elettriche

Il settore delle forniture elettriche è probabilmente uno degli sbocchi migliori per investire in Bulgaria. Il motivo? Questo paese è attualmente orientato verso uno sviluppo davvero notevole: merito in particolare della Strategia Energetica Nazionale, che mira a potenziare il comparto dell’energia elettrica, del gas, del vapore e ovviamente dell’energia rinnovabile. Inoltre, da sottolineare la presenza di numerosi finanziamenti concessi dall’Unione Europea, sia per quanto riguarda l’impegno nel pubblico che nel privato.

Investire in Bulgaria: il settore dell’agroalimentare

Un pensiero relativo ad un investimento in Bulgaria non potrebbe mai ignorare il settore dell’agroalimentare: la vera punta di diamante dell’economia bulgara. Perché mai dovreste investire in questo settore? Premesso che la qualità e la varietà dei prodotti agroalimentari bulgari è elevatissima, va anche sottolineata la presenza di diversi programmi comunitari che incentivano le aziende e gli investitori con finanziamenti piuttosto elevati. Per farvi capire l’importanza di questo settore, vi basti sapere che la produzione agroalimentare rappresenta circa il 19% dell’intera produzione bulgara.

Investire nell’industria chimica e in quella meccanica

L’agroalimentare non è certo l’unica perla della produzione bulgara: ad esempio, l’industria chimica copre un interessantissimo 12,4% della produzione nazionale. Questo significa che anche questo comparto promette ottimi investimenti e guadagni potenzialmente elevati. Infine, da sottolineare anche l’industria meccanica: pur essendo “solo” 4 nel registro dei settori che producono di più in Bulgaria, è specializzata soprattutto nella produzione e nella vendita di carrelli elevatori, trattori ed altre componenti similari. Di conseguenza, copre un mercato davvero vasto ed attrattivo per chi decide di investire in questo comparto.

Investimenti in Bulgaria: si chiude con il turismo

Parlando di Bulgaria, potremmo mai non citare il turismo? Un settore incredibilmente vivo e in crescita costante, soprattutto per via del suo grande potere di attrazione nei confronti dei giovani di tutto il mondo. Normale, dunque, che ogni aspetto legato al turismo in Bulgaria sia in grado di attirare l’interesse di numerosi investitori, al punto da superare circa 400 milioni di dollari di investimenti negli ultimi 5 anni.

Leggi anche:
Perchè investire in Bulgaria

Commenti

commenti

You must be logged in to post a comment Login