Bulgaria contro Italia: lotta alle qualificazioni europee

Si giocherà il prossimo 28 marzo alle 20.45 (ora italiana), a Sofia, la partita Bulgaria-Italia, valida per le qualificazioni europee del 2016.

In passato le due squadre si sono sfidate per ben 17 volte.

L’ultima vittoria degli italiani risale al settembre 2013, in cui in una gara di qualificazione FIFA WORLD CUP, svoltasi a Palermo, l’Italia si è aggiudicata la vittoria grazie a un gol di Alberto Gilardino.
C’è una partita storica, precisamente un amichevole giocato a Bologna nel 1966, in cui gli azzurri hanno battuto i bulgari con 6 gol contro 1.

SFIDA BULGARIA-ITALIA IN TERRA BULGARA

In terra bulgara, invece, gli italiani non hanno mai vinto. Hanno raccolto tre pareggi e due sconfitte, le ultime nel corso dei campionati europei del 1968 e in un amichevole giocato nel 1991.

Per Italo Petev, allenatore della nazionale bulgara, è la prima partita ufficiale sulla panchina bulgara. Dall’altra parte, ci sarà Antonio Conte, allenatore dell’Italia, che ci stupirà tirando fuori tre nuovi nomi, primi alla chiamata in nazionale.

L’Italia arriverà a giocarsi questo match da prima della classe insieme alla Croazia, entrambe possiedono infatti 10 punti. A un solo punto di distanza troviamo la Norvegia, con tre vittorie e una sconfitta, proprio con l’Italia. La Bulgaria, pertanto, staziona al quarto posto, avendo ottenuto una sola vittoria, due pareggi e una sconfitta.

Come andrà invece questa volta? Scoprilo guardando la partita in diretta tv.

Commenti

commenti

You must be logged in to post a comment Login